Sicilia in digitale è un avviso pubblico dell’Assessorato regionale alle Attività produttive che prevede agevolazioni per le azioni di comunicazione e marketing digitale delle imprese siciliane.

L’avviso, che ha una dotazione finanziaria di 1,2 milioni di euro, prevede un contributo a fondo perduto per le imprese siciliane che decidono di fare investimenti nell’acquisizione di consulenze e servizi in materia di utilizzo di strumenti e canali digitali per la comunicazione e il marketing digitale o di soluzioni tecnologiche, software, strumenti di analisi, servizi da utilizzare sempre nel campo della digitalizzazione.

Il contributo a fondo perduto – con una spesa minima di euro 5.000 e massima di 10.000 – è quantificato nel 75% o nell’80%, a seconda della tipologia di spesa effettuata.

L’Assessore regionale Mimmo Turano a tal proposito ha dichiarato: «“Sicilia in digitale” può e deve essere uno strumento prezioso per consentire alle imprese siciliane di trovare nuovo slancio dopo un momento veramente difficile. Per questo mi auguro non solo che il bando abbia successo nel mondo produttivo, ma che si possano trovare nuove risorse per ripetere l’iniziativa e innalzare il livello di consapevolezza delle imprese sulle opportunità offerte dal digitale».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here