Zuppa di cipolle di Giarratana: una gustosa ricetta siciliana per una serata con gli amici

0

Dal tuo sentire …al mio pensare…al tuo gustare

Un odore ad occhi chiusi, a cuore aperto

Un fuoco acceso, l’incertezza di un buon ricordo che risveglia mille sapori al tremolio di una fiamma.

Ed ecco nascere un piatto, figlio di un’antica tradizione contadina, siciliana, pieno di gusto e semplicità. Ma è necessario fare un salto dalle parti della magnifica Ragusa Ibla per acquistarle. 

Orsù prendete tre cipolle, quelle di Giarratana hanno una dimensione tante volte maggiore di quelle normali, li taglio a quarti e li metto in un tegame di coccio con quattro belle patate, tre carote, pomodorini per dare colore e lenticchie rosse, un gambo di sedano e  se vi piace aggiungete un pezzo di zucca rossa, fate cuocere con acqua fino a completa cottura, poi frullate e condite con semi di cumino, sale e pepe, rimettete sul fuoco per addensare.

Nel frattempo a parte avrete cucinato a vapore un fresco mazzetto di cime di rapa che poi saranno aggiunte alla zuppa di cui sopra. Spesso abbino la zuppa al pesce fritto o al baccalà…bon appetit

La semplicità è esaltazione del gusto.

di Lorenza Di Liberto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here