Le Reginelle…

...u viscottu 'nciminatu!

0

Ho un vizietto…chiudo tutti i profumi nell’anima, che siano di natura o di cibo o di pelle e appendo al chiodo tutti i più cari ricordi. I ricordi sono ritagli di vita, sono respiri, sono sospiri, sono emozioni, sono carezze di vento, sono schiaffi al cuore, sono anni, mesi, giorni, ore, minuti di tutta una vita, sono senza tempo e non necessitano di spazio. Hanno sempre un cuore dove abitare, con pareti fatte di pensieri, dove i ricordi si accomodano comodamente accompagnandosi a parole che scorrono velocemente in quel fiume di memoria che dona linfa alla tua vita. 

Oggi a quella memoria rubo un prelibato biscotto le reginelle o biscotto ‘nciminatu!

Andiamo con le reginelle .. tipico biscotto palermitano.. con semi di sesamo.. Amuni !!! 

Ingredienti: 500 gr farina 00, 1 pizzico di sale, 200 gr di zucchero, 2 uova, 140 gr di strutto, 4 gr di ammoniaca x dolci, 30 ml di latte, semi di sesamo qb.

Prendiamo il recipiente della planetaria, e versiamo la farina, lo zucchero, le uova, un pizzico di sale e lo strutto e mentre l impasto lavora versiamo l’ammoniaca sciolta nel latte. Facciamo impastare tutto per benino e versiamolo nella spianatoia, lavorandolo con le mani per compattarlo, fare  riposare 1 ora a  temperatura ambiente, quindi formare i bastoncini e tagliarli a due/ tre centimetri e passarli nel sesamo pressando bene per farlo aderire al biscotto. Infornare a 180°  per 20\25 minuti ed ecco materializzarsi un dolce e antico ricordo 

Lorenza Di Liberto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here